Si tinge nuovamente di giallonero il derby piacentino di serie B maschile, con la Canottieri Ongina che bissa il successo dell’andata e regola 3-1 nella sfida del girone di ritorno i giovani della Gas Sales.
A Piacenza la squadra di Gabriele Bruni e Fausto Perodi si è portata avanti 2-0 come all’andata (poi chiusa in tre set), ha subìto la reazione biancorossa nel terzo parziale ma con autorità ha chiuso i conti nella quarta frazione, conquistando nuovamente i tre punti in palio e tornando prontamente al successo dopo il ko contro l’ex capolista Sassuolo e festeggiando la quarta vittoria nelle ultime cinque partite. Top scorer giallonero, l’opposto Luca Muroni con 18 punti, spalleggiato in banda da Riccardo Miglietta (15).
“Non è stata semplice – commenta il vice allenatore della Canottieri OnginaFausto Perodi è stata una partita fallosa dove nel terzo set abbiamo perso perché abbiamo sbagliato più di loro. La nostra principale difficoltà è legata al tempo di salto a muro sui loro attaccanti. In questo match avevamo infortunati le bande Colella e Di Tullio e l’opposto Malvestiti. Il filotto in battuta nel quarto set del capitano Beppe De Biasi ha chiuso i conti; inoltre, un apporto molto importante è arrivato in seconda linea dal libero Rosati e dalla banda Miglietta. Ora la pausa ci aiuterà a recuperare dagli infortuni”.
In classifica, la Canottieri Ongina consolida il quinto posto salendo a quota 33 punti; dopo il week end di sosta pasquale, il campionato riprenderà nel fine settimana successivo; per De Biasi e compagni, appuntamento sabato 6 aprile a Monticelli contro l’Ama San Martino (sesta in classifica).

GAS SALES VOLLEY-CANOTTIERI ONGINA 1-3
(16-25, 21-25, 25-20, 15-25)
GAS SALES VOLLEY: Alessi 8, Gabellini 4, Rocca 15, Zlatanov 16, Imokhai 6, Artioli 2, Tuccelli (L), Emiliani, D’Angiolella, Molesti. N.e.: Nasi, Omelchuk, Barretta, Sapic (L). All.: Barbon
CANOTTIERI ONGINA: Tagliaferri 6, De Biasi B. 9, Ramberti 4, Miglietta 15, Ousse 5, Muroni 18, Rosati (L), De Biasi M., Bertuzzi 1. N.e.: Malvestiti, Colella, Di Tullio, Palazzoli, Sala (L). All.: Bruni
ARBITRI: Lasaracina e Poli
NOTE: Durata set: 21’, 25’, 25’, 24’ per un totale di 1 ora e 35 minuti di gioco
Gas Sales Volley: battute sbagliate 15, ace 4, ricezione positiva 65% (perfetta 38%), attacco 37%, muri 6, errori 37
Canottieri Ongina: battute sbagliate 15, ace 4, ricezione positiva 59% (perfetta 40%), attacco 46%, muri 8, errori 26.

Nella foto, l’esultanza della Canottieri Ongina dopo la vittoria nel derby